• testata DS
  • t100
  • testata15_9
  • testata 16
  • t101
  • testata 14
  • nt28
  • testlowe1
  • testata15_6
  • testata15_4
  • testata07
  • testata16
  • testata18
  • nt1
  • nt25
  • testlowe2
  • t102
  • t103

Scuola inclusiva e Bisogni Educativi Speciali

 

L'area dei Bisogni Educativi Speciali (BES) si riferisce allo svantaggio scolastico, determinato da diversi fattori che possono essere raggruppati in tre grandi categorie:

 

 

 

 

STUDENTI STRANIERI - ITALIANO L2

 

DISABILITA'

 

DISTURBI SPECIFICI DELL'APPRENDIMENTO

 

BES non tutelati dalle Leggi 104/92 e 170/10

 

ADOZIONI

 

ISTRUZIONE DOMICILIARE E SCUOLA IN OSPEDALE

 

C.I.C. - SPORTELLO DI ASCOLTO

 

 

 

Il Gruppo di Lavoro per l’Inclusione (GLI)

 

Il GLI supporta il Collegio dei Docenti nella definizione e attuazione del Piano per l’Inclusione nonché i Consigli di Classe nell’attuazione del PEI. Nello specifico:

-  Monitora la presenza degli studenti con BES;

-  Elabora procedure per l’accoglienza degli studenti con BES e delle loro famiglie;

-  Propone al Collegio dei docenti le azioni per il Piano dell’inclusione parte integrante del PTOF;

-  Viene sentito dal  Dirigente Scolastico, in tema di organico relativo ai posti di sostegno;

-  Monitora ed implementa le azioni a supporto dei Consigli di Classe sulle strategie/metodologie di gestione delle classi nonché sull’adozione dei protocolli di accoglienza;

-  Propone l’acquisto di attrezzature, strumenti, sussidi, ausili tecnologici e materiali didattici destinati agli studenti con BES;

-  Propone, rilevati i bisogni formativi del personale scolastico, percorsi formativi finalizzati al miglioramento dell’inclusione.

-  Rileva, monitora e valuta il livello di inclusività della scuola; 

-  Accoglie e coordina le proposte formulate dai singoli GLH Operativi sulla base delle effettive specifiche esigenze;

-  Opera in raccordo con i Servizi sociali e sanitari territoriali, con Associazioni di categoria, Enti Pubblici e Privati e Aziende del territorio per azioni di sistema rivolte a garantire l’azione inclusiva ed il Progetto di vita.

 

 

COMPONENTI DEL GLI - A.S. 2018-19

 

-     Alessandra Di Pietro – Dirigente Scolastico con funzioni di Presidente

-     Adriana Vicari –  Docente specializzato nelle attività di sostegno con funzione di  Coordinatore del GLI - Referente studenti con BES non tutelati da leggi speciali

-     Daniela Bottiglione –  Funzione strumentale “Inclusione studenti in situazione di svantaggio” area sostegno

-     Gianna Colarossi - Docente specializzato nelle attività di sostegno – Referente studenti con DSA

-     Annamaria Colaprico –  Docente specializzato nelle attività di sostegno - Referente Studenti Stranieri

-     Gianfranco Onesti– Docente specializzato nelle attività di sostegno – Referente per i GLHO

-     Pina Di Marco - Docente specializzato nelle attività di sostegno - Referente Alternanza Scuola Lavoro per gli studenti disabili

-     Alessia Di Giovanni - Docente specializzato nelle attività di sostegno - Referente studenti in situazione di adozione internazionale, Istruzione Domiciliare e Scuola in Ospedale

 

 

 

DECRETO DI COSTITUZIONE DEL GLI 18-19

 

 

 

Trasparenza

 

         

         

 

Orari Uffici

Aperture al pubblico e al personale

chiusure a.s.17-18

Sportello Segreteria Didattica

Lunedì - Venerdì 8.00-8-30 11.00-13.00

Ufficio Personale e Ufficio Protocollo

Lunedì - Venerdì 8.00-8.30 11.00-12.30

Ufficio Contabilità

Lunedì - Venerdì 9.00-9.30 11.00-12.30

Progetto "IPSSAR Online" by Prof. Roberto Casaccia

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.